preloader
Edit

About Us

We must explain to you how all seds this mistakens idea off denouncing pleasures and praising pain was born and I will give you a completed accounts off the system and expound.

Contact Info

 Irritazioni da mascherina: ecco alcuni rimedi
Data la situazione che da mesi stiamo vivendo, ancora di più in questa “seconda ondata” con numeri vertiginosi di contagi, le mascherine sono sempre più fondamentale per proteggere le prime vie aeree dall’aggressione dei virus.  

Per quanto il costante utilizzo delle mascherine sia ormai diventato parte della quotidianità, possono insorgere a causa di esse anche diversi piccoli ma fastidiosi problemi come: Irritazioni, Dermatiti, Brufoli, Secchezza ed Arrossamenti sgradevoli.

La scelta del tipo di mascherina utilizzato fa poca differenza a livello epidermico.

La principale causa delle irritazioni da mascherina è infatti lo sfregamento continuo, indipendentemente dal materiale. L’umidità causata del respiro poi crea un ambiente favorevole alla proliferazione batterica.

Tra le principali strategie per limitare i danni:

  1. Cambiare spesso mascherina o almeno lavarle ogni volta che le si usa (Ricordiamo sempre l’importanza che un corretto smaltimento dei dispositivi di protezione ha per il nostro pianeta! Tagliare gli elastici delle mascherine evita per esempio il rischio per i piccoli animali di rimanere incastrati al loro interno!)
  2.  Evitare un eccesso di make up che potrebbe occludere ancora di più la pelle, soprattutto se gia in presenza di secchezza o irritazione. 
  3. Lenire! Per esempio vaporizzando dell’acqua termale. Ne esistono tantissime, anche in formati pratici da portare in giro.
  4. Usare prodotti detergenti delicati sempre tenendo conto dello specifico tipo di pelle.
  5. Idratare!  La beauty routine giornaliera che comprenda detergenti, sieri e lozioni idratanti, infatti, è fondamentale per mantenere la pelle sana, rinforzando la sua funzione naturale di barriera.
  6. Un aiutino dalla natura…esistono infatti tanti prodotti fitoterapici che aiutano naturalmente negli stati infiammatori! L’aloe o la calendula sono solo alcuni esempi…scopri in farmacia il rimedio piu adatto a te!

Consigli del nostro farmacista

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *